Categories for Viso uomo

Ringiovanire il viso e il collo con il lifting cervico-facciale

luglio 2, 2015 2:48 pm Pubblicato da

Il modo migliore per restituire tono e freschezza ad un volto stanco e ad un collo rilassato è ricorrere al lifting cervico-facciale. Perdita di elasticità e tono dovuto ad una minore produzione di acido ialuronico  e collagene, assottigliamento delle pelle, atrofia dei tessuti muscolari e delle ossa, esposizione al sole in aggiunta ad una cattiva alimentazione sono le cause che portano ad un cedimento del muscolo platisma che porta alla formazione del famoso quanto antiestetico doppiomento. Si accentuano i solchi naso-genieni ai lati della bocca a causa dell’atrofia della guancia, si assottiglia la cute di parlpebre e sopracciglio e si formano rughe intorno agli occhi, al di sopra delle labbra e lungo le guance.

Dermapen, la nuova terapia per avere una pelle più giovane

luglio 2, 2015 1:52 pm Pubblicato da

Dermapen è la risposta moderna e pratica alle crescenti esigenze di rapidità di intervento per ringiovanire la pelle. Non ha effetti collaterali e il trattamento risulta essere poco invasivo. Grazie alla sua forma, simile ad una stilografica, è possibile sia raggiungere zone difficili da trattare anche con il laser, sia operare in zone delicate.

Mentoplastica additiva e riduttiva, quando serve?

maggio 2, 2015 4:16 pm Pubblicato da

La mentoplastica, come tutti ben sanno, è un intervento chirurgico per correggere le imperfezioni del mento, si parla di mastoplastica additiva quando c’è un aumento del mento mediante l’inserimento di un impianto sia esso sotto pelle o scorrevole e mastoplastica riduttiva quando invece c’è un’asportazione dell'eccedenza ossea che crea la dismorfia. Meno conosciuti sono invece gli altri campi d’azione. Può essere utilizzata per correggere malformazioni derivanti da anomalie dello sviluppo delle ossa mascellari, ovvero la crescita solo da un lato della faccia ma non dall’altro con una conseguente asimmetria facciale.

Addio alle orecchie a sventola

febbraio 2, 2015 4:36 pm Pubblicato da

Le moderne tecnologie consentono di ridurre i tempi  di moltissimi interventi chirurgici. Anche le complicanze post operatorie si sono ridotte permettendo ai pazienti di effettuare qualsiasi tipo di ritocco senza spendere troppo e senza dover aspettare troppo prima che le cicatrici spariscano o i bendaggi vengano rimossi. Proprio in questo campo trova maggiore applicazione una delle più recenti acquisizioni tecniche del settore: il laser CO2 (anidride carbonica) pulsato, strumento che ha reso questi interventi ancora più veloci rispetto all’utilizzo del bisturi. Tempi di intervento veloci, cicatrici quasi invisibili consentono tempi di recupero rapidissimi.