Come

rimodellare il lato B

Le donne molto spesso sono insoddisfatte del loro lato B. Le cause principali che portano a questa insoddisfazione sono un forte dimagrimento e l'inesorabile invecchiamento Ma come si può rimodellare il lato B? La gluteoplastica è un intervento di chirurgia estetica che rimodella il fondoschiena grazie all'utilizzo del proprio grasso o mediante l'impianto di protesi. Spesso viene abbinata alla liposcultura e liposuzione.

Contattaci

Informazioni Generali

In cosa consiste? Permette di eliminare gli inestetismi della pelle, come cellulite e smagliature, ingrandire e arrotondare i glutei, migliorando così l’aspetto del lato B. La procedura viene scelta in base alla quantità di grasso presente: se è presente a sufficienza, questo verrà impiantato mediante lipofilling, mentre se scarseggia si ricorrerà all'inserimento di protesi specifiche in silicone. Quali inestetismi corregge? La gluteoplastica è consigliata per coloro che presentano eccesso di grasso, cellulite, smagliature, sedere piatto, glutei svuotati a causa di un dimagrimento eccessivo, perdita di tonicità, glutei sproporzionati rispetto al resto del corpo.

Contatta Cliniche Nova Genesis

Compila il form per richiedere una visita completamente
Gratuita presso una delle sedi del dottor Alberto Rossi Todde.

Richiedi una visita
gratuita

1.

2.