Biostimolazione

Avere una pelle fresca e morbida è molto importante per l’aspetto del nostro viso. Sole, calore e vento possono però disidratare la cute, rendendola secca e rugosa. Per togliersi la brutta sensazione di una pelle vecchia, è possibile ricorrere a trattamenti come la biostimolazione, che idrata la pelle e la rende più colorita, più voluminosa e più morbida. Con piccole iniezioni di acido ialuronico e di altre sostanze, la biostimolazione stimola la produzione di collagene e di fibre elastiche, così da permettere alla pelle di autorigenerarsi.

Scopri di più
cliniche_nova_genesis-chirurgia-plastica20-addominoplasti2
  • Durata dell'intervento: 15 minuti
  • Anestesia: nessuna
  • Tipo di ricovero: nessuno
  • Ritorno al sociale: immediato
  • Esposizione al sole: 2-3 giorni
  • Ritorno attività sportiva: immediata

Informazioni Generali

Quando è indicato

La biostimolazione è consigliata alle donne che vorrebbero avere una pelle più resistente, giovanile e idratata. La paziente ideale di questo trattamento presenta una pelle secca e disidratata a causa della prolungata esposizione al sole o dei primi segni dell’invecchiamento. Con l’acido ialuronico, la pelle tornerà ad essere fresca e resistente come l’hai sempre desiderata.

Informazioni trattamento

Il trattamento di biostimolazione dura all’incirca 15 minuti ed è poco doloroso. Prima del trattamento, verrà applicata una crema anestetica e disinfettante sull’area da trattare. Un ciclo di biostimolazione consiste in 3-4 trattamenti che si effettuano a distanza di circa due settimane l’uno dall’altro.

In cosa consiste

Durante la biostimolazione vengono praticate delle micro-iniezioni di acido ialuronico, di amminoacidi e di vitamine, che servono a stimolare l’autorigenerazione della pelle e ad idratarla in profondità. I risultati del trattamento sono così duraturi, ma non permanenti. Per questo motivo, è importante effettuare sedute di mantenimento o rifare il trattamento completo a distanza di qualche mese.

Le Specifiche

La paziente incontrerà il medico specialistico per una visita medica. Il medico consiglierà la paziente sul tipo di trattamento che può fornire risultati migliori nella sua situazione specifica. Circa mezz’ora prima dell’intervento, sarà applicata una pomata anestetica e disinfettante per evitare che la paziente possa provare dolore durante il trattamento e per disinfettare meglio la pelle.

Il trattamento non ha controindicazioni particolari, se non un po’ di rossore nelle ore seguenti all’intervento ed eventuali (ma rari) lividi dovuti all’inserimento dell’ago, che comunque scompaiono nel giro di 1-2 giorni.

I risultati definitivi sono visibili dopo la fine del ciclo (3-4 sedute). Iniettando sostanze biocompatibili, il nostro corpo tende a riassorbirle e il processo dell’invecchiamento cutaneo non sarà arrestato dalla biostimolazione. Per questi motivi, la paziente dovrà ripetere il trattamento una o due volte l’anno per assicurare la massima durata dei risultati.

Le domande ai Dottori

Quali sono i benefici delle Luce Pulsata sulle rughe?

La Luce Pulsata stimola la produzione di acido ialuronico e collagene attraverso il calore e permette alla pelle di ritrovare tonicità.

Posso effettuare la biostimolazione al viso se ho già eseguito trattamenti di filler alle labbra?

Le iniezioni di acido ialuronico nel trattamento di biostimolazione escludono le labbra.

La biostimolazione è efficace per curare le cicatrici di acne del viso?

La biostimolazione è molto utile nella cura di cicatrici di questo tipo. L'acido ialuronico stimola i fibroblasti del derma a produrre ulteriore acido ialuronico e collagene e favorisce quindi una riduzione in profondità delle cicatrici stesse.

La biostimolazione del viso con acido ialuronico può dare effetti collaterali permanenti ?

La biostimolazione con acido ialuronico non ha effetti collaterali permanenti perchè l'acido ialuronico viene assorbito e quindi sparisce dopo alcuni mesi.

Quali rimedi contro il rilassamento della pelle del collo e del decolleté ?

Una combinazione di trattamenti particolarmente efficace per questo problema è la biostimolazione e la luce pulsata. L’acido ialuronico richiama una grande quantità di acqua per idratare la pelle e stimola le cellule deputate alla produzione dell'acido ialuronico e collagene. La luce pulsata favorisce una riduzione delle macchie scure del decollettè.

Quali possono essere gli effetti collaterali della biostimolazione?

La biostimolazione con acido ialuronico è sicura: è possibile la formazione di uno o più piccoli lividi. Questo lieve effetto collaterale si può in parte evitare usando ghiaccio prima e durante il trattamento.

La biostimolazione è dolorosa ?

Le iniezioni nella biostimolazione vengono fatte con aghi molti sottili e generalmente sono ben tollerate.

Che differenza c’è tra una biostimolazione ed un trattamento con un filler?

Attraverso il filler, l'acido ialuronico è detto reticolato e si diffonde nel derma per riempire le rughe. Con la biostimolazione l'acido ialuronico non è reticolato dura solo alcune settimane sulla cute e viene utilizzato come bio-rivitalizzante e non come riempitivo.

Che cos’è la biostimolazione ?

Il trattamento di biostimolazione prevede l'inizione di acido ialuronico in piccole quantità per aumentare l'idratazione della pelle aumentandone l'elasticità e tono, migliorando la microcircolazione.

Contatta Cliniche Nova Genesis

Compila il form per richiedere una visita completamente
Gratuita presso una delle sedi del dottor Alberto Rossi Todde.

Richiedi una visita
gratuita

1.

2.