Botox

(Botulino)

Con il passare del tempo, le rughe di espressione sulla fronte e tra le ciglia diventano sempre più numerose e visibili, facendo svanire la gioventù dal nostro volto. È dunque importante agire contro le rughe per ottenere il massimo effetto estetico del viso. Per fare questo, si può utilizzare il botulino, una proteina che risolve il problema delle rughe di espressione in modo rapido e duraturo. Con il botulino, le rughe di espressione saranno soltanto un brutto ricordo.

Scopri di più
cliniche_nova_genesis-chirurgia-plastica20-blefaroplastic2
  • Durata dell'intervento: 20 minuti
  • Anestesia: no
  • Tipo di ricovero: ambulatoriale
  • Ritorno al sociale: immediato
  • Esposizione al sole: 5-6 giorni
  • Ritorno attività sportiva: 2-3 giorni

Informazioni Generali

Informazioni trattamento

Il trattamento dura all’incirca 20 minuti ed è effettuato in ambulatorio, senza anestesia. La paziente potrà tornare subito dopo il trattamento a svolgere le proprie attività, anche sportive. Si raccomanda soltanto di evitare l’esposizione prolungata al sole per qualche giorno.

Quando è indicato

Il botulino è una proteina che può essere utilizzata per due scopi diversi: l’eliminazione delle rughe di espressione nella parte alta del viso e il contenimento della sudorazione eccessiva in alcune parti del corpo (mani, piedi e ascelle). Grazie al botox sarà dunque possibile avere un aspetto più giovanile, poiché le fastidiosissime rughe verranno completamente eliminate. Il botulino è poi estremamente efficace nei casi di sudorazione eccessiva, essendo in grado di contenere il problema per diversi mesi.

In cosa consiste

Il trattamento prevede piccole iniezioni di botulino, che vengono effettuate per mezzo di un piccolo ago. Il botulino viene iniettato sotto la pelle, al livello dei muscoli facciali che causano le rughe di espressione. Per questo, la proteina è in grado di eliminare per molti mesi questo fastidioso inestetismo.

Le Specifiche

Prima di passare al trattamento, la paziente incontrerà il dottore per una visita medica. Il dottore saprà consigliare la paziente sul tipo di trattamento da effettuare ed esaminerà inoltre la storia medica della paziente, per determinare eventuali allergie che rendano sconsigliabile il trattamento.

Dopo il trattamento non ci sono particolari indicazioni, se non quella di evitare la prolungata esposizione al sole del volto per almeno 5-7 giorni. Per qualche ora dopo le iniezioni, la pelle potrebbe essere arrossata.

Per le rughe di espressione, il botulino è in grado di fornire risultati che durano 3-6 mesi a seconda del tipo di pelle della paziente. Per le pazienti che vogliono eliminare la sudorazione eccessiva, è consigliabile ripetere il trattamento due volte all’anno.

Le domande ai Dottori

Il lifting chirurgico può essere sostituito da Filler e Botox?

Sicuramente si possono ottenere ottimi risultati da una corretta combinazione di tossina botulinica e acido ialuronico. Si ritarda il processo di invecchiamento grazie alla distensione delle rughe con la tossina boulinica ed il riempimento delle stesse con l'acido ialuronico. Questi risultati non sono duraturi ma vanno ripetuti nel tempo. Dopo una certa età però,nessuna procedura può garantire i risultati di un lifting chirurgico.

Dopo il trattamento con botulino posso assumere antifiammatori?

Non ci sono controindicazioni a riguardo, devono però essere strettamente necessari.

Tossina botulinica e acido ialuronico svolgono la stessa azione?

Facciamo chiarezza. La tossina botulinica rilassa il muscolo sottostante le rughe, mentre l'acido ialuronico riempe la ruga. Possono essere utilizzati entrambi per un migliore risultato.

Posso sottopormi al trattamento con botulino per eliminare le rughe al centro delle sopracciglia?

La soluzione migliore per eliminare questi inestetismi del viso è un'azione combinata di tossina botulinica ed acido ialuronico. La prima distende la cute mentre il secondo riempe gli inestetismi.

Terminata la gravidanza posso sottopormi al botox?

È preferibile non sottoporsi ad un trattamento con la tossina botulinica una volta terminata la gravidanza. Consiglio di aspettare la fine dell'allattamento.

Con il botulino viene alterata la fisionomia del volto?

Partendo dal presupposto che l'effetto della tossina botulinica è quello di rilassare il muscolo nel quale viene iniettata, la dose utilizzata nel trattamento non altera in alcun modo la fisionomia del voto.

Quali rughe posso trattare con la tossina botulinica?

Le rughe che possono essere trattate con la tossina botolunica sono quelle orizzontali della fronte causate dalla contrazione del muscolo frontale, le famose quanto fastidiose a "zampa di gallina" dovute al muscolo orbicolare dell'occhio, quelle glabellari tra le sopracciglia e quelle sopra la piramide nasale.

Posso curare la sudorazione eccessiva con il botulino?

Per ridurre l'iperidrosi è possibile usare la tossina botulinica. La stimolazione delle ghiandole sudoripare avviene tramite lo stesso mediatore chimico che permette la contrazione del muscolo.

Posso fare attività fisica dopo un trattamento con il botox?

L'attività fisica o il massaggiare le zone interessate sono sconsigliate perchè c'è il rischio che la tossina botulinica si sposti verso altri muscoli, indebolendoli e alterando la mimica facciale.

Cos’è la tossina botulinica?

La tossina botulinica è una sostanza che viene iniettata nei muscoli mimici provocando un indebolimento temporaneo degli stessi e una conseguente attenuazione delle rughe e dei segni di espressione.

Contatta Cliniche Nova Genesis

Compila il form per richiedere una visita completamente
Gratuita presso una delle sedi del dottor Alberto Rossi Todde.

Richiedi una visita
gratuita

1.

(L’accettazione è necessaria per procedere. La mancata accettazione rende ineseguibile qualsivoglia attività.)

2.