Filler

occhiaie

Spesso basta poco per rovinare l’armonia del nostro viso e le occhiaie ne sono un esempio lampante. Le borse sotto gli occhi sono spesso sinonimo di stanchezza e poca cura. Talvolta non ha nulla a che fare con tutto ciò, visto che la loro formazione è dovuta alla discesa della pelle intorno agli occhi per via dello “svuotamento” del viso, ovvero lo spostamento del grasso e il conseguente allungamento della pelle. Questo fenomeno è tipico dell’invecchiamento e accentuato da altri fattori quali stress, cattiva alimentazione e troppo tempo passato davanti allo schermo del computer. Il filling delle occhiaie è una semplice e rapide soluzione a questo problema. “Filling” significa letteralmente “riempimento” ed è proprio ciò che avviene in questo trattamento: si tratta semplicemente dell’iniezione (più o meno superficiale) di acido ialuronico con lo scopo di riempire le occhiaie e ridonare un perfetto volume alla zona interessata.

Scopri di più
cliniche_nova_genesis-medicina-chirurgia-estetica18-uomo2
  • Durata dell'intervento: 20 minuti
  • Anestesia: no
  • Tipo di ricovero: nessuno
  • Ritorno al sociale: immediato
  • Esposizione al sole: dopo 7 giorni
  • Ritorno attività sportiva: dopo 3 giorni

Informazioni Generali

Quando è indicato

Essendo un trattamento semplice e non invasivo non c’è un limite di età, ma resta un’azione riservata a chi possiede borse sotto gli occhi, cerchi scuri e occhiaie non particolarmente accentuate, principalmente di natura costituzionale. Il trattamento infatti non è permanente e spesso l’acido ialuronico usato è a un basso peso molecolare; ciò rende questo trattamento pressoché inutile per chi possiede borse particolarmente accentuate per cui è consigliato un’azione chirurgica.

Informazioni trattamento

In base al tipo di occhiaie, il filler in acido ialuronico può essere iniettato più o meno in profondità e può possedere un peso molecolare più o meno alto. Le tecniche iniettive sono diverse ma praticamente sempre indolori. Il trattamento dura circa 20 minuti.

In cosa consiste

Si tratta di una semplice iniezione, tramite ago, del filler tra la palpebra inferiore e la porzione orbitale dell’osso frontale, a tutti gli effetti in concomitanza con la zona interessata dell’occhiaia o della borsa. Il trattamento si conclude con il massaggio del filler nella zona trattata, azione fondamentale per dare il giusto volume alla sezione sottoposta al trattamento.

Le Specifiche

Il trattamento è di per sé indolore, ma per evitare anche il minimo fastidio anche quando si opera più in profondità è possibile applicare semplici pomate anestetiche circa 30-45 minuti prima dell’iniezione. E’ necessario che la zona interessata sia perfettamente pulita e priva di impurità.

Il trattamento è generalmente privo di complicanze ma si possono verificare lievi gonfiori per qualche giorno e in rari casi piccole ecchimosi, anch’esse comunque destinate a riassorbirsi in un paio di giorni. Ovviamente bisogna evitare attività sportiva ed esposizione diretta prolungata al sole per circa 5 giorni ed evitare sauna e bagno turco per almeno 7 giorni.

Il risultato ottimale e il conseguente raggiungimento del perfetto volume delle occhiaie si ha già dopo una sola seduta e può durare per circa 12 mesi, talvolta anche 18, prima che il filler venga totalmente assorbito.

Le domande ai Dottori

Il lifting chirurgico può essere sostituito da Filler e Botox?

Sicuramente si possono ottenere ottimi risultati da una corretta combinazione di tossina botulinica e acido ialuronico. Si ritarda il processo di invecchiamento grazie alla distensione delle rughe con la tossina boulinica ed il riempimento delle stesse con l'acido ialuronico. Questi risultati non sono duraturi ma vanno ripetuti nel tempo. Dopo una certa età però,nessuna procedura può garantire i risultati di un lifting chirurgico.

Dopo quanto tempo posso sottopormi ad un trattamento con luce pulsata se ho fatto un filler?

Il tempo necessario affinchè ci sia un completo ricambio cellulare dell'epidermide si attesta intorno alle 2-3 settimane. Dopo tale periodo si può effettuare il trattamento. Anche in seguito ad un trattamento di peeling, il tempo consigliato di attesa è il medesimo.

Dopo un trattamento di filler per le occhiaie c'è la comparsa di lividi?

Soltanto il trattamento alle palpebre inferiori può causare la formazione di lividi.

Il trattamento di filler per le occhiaie è doloroso?

Il trattamento viene eseguito con aghi sottilissimi ed i filler contengono anestetico, quindi il trattamento è del tutto indolore.

Si noterà che mi sono sottoposto ad un trattamento di filler alle occhiaie?

Si noterà soltanto un aspetto disteso della palpebra inferiore assolutamente naturale.

Contatta Cliniche Nova Genesis

Compila il form per richiedere una visita completamente
Gratuita presso una delle sedi del dottor Alberto Rossi Todde.

Richiedi una visita
gratuita

1.

2.