Rinofiller

donna

L’armonia e la virtuosità del volto femminile sono delicate e basta poco per rovinarle. Grazie alla tecnica rinofiller, è possibile rimediare a questi problemi senza più ricorrere a un intervento chirurgico. Un metodo sicuro, rapido e senza la necessità di degenza, rinofiller si basa sulla microiniezione di materiali totalmente riassorbibili come l’acido ialuronico per risolvere piccoli problemi come l’asimmetria del dorso o della punta, così come per ridare volume al naso.

Scopri di più
cliniche_nova_genesis-chirurgia-plastica21-gluteoplastic2
  • Durata dell'intervento: 20 minuti
  • Anestesia: no
  • Tipo di ricovero: nessuno
  • Ritorno al sociale: immediato
  • Esposizione al sole: 1 settimana
  • Ritorno attività sportiva: 5 giorni

Informazioni Generali

Informazioni trattamento

Rinofiller è una pratica ambulatoriale e serve dunque a sistemare imperfezioni del dorso, della rotazione o della profondità della punta o della radice nasale, siano queste per eccesso o per difetto. E’ utilizzabile anche per correggere imperfezioni a seguito di rinoplastiche precedenti. Avviene tramite l’utilizzo di sostanze riassorbibili quindi il trattamento non è permanente. Si consiglia una ripetizione quantomeno annuale per mantenere un perfetto risultato nel tempo.

Quando è indicato

La tecnica rinofiller non è un intervento chirurgico quindi è consigliato usare questa pratica per migliorare piccole imperfezioni come la correzione della “gobba”, il ripristino del volume, il regolamento della simmetria tra dorso e punta o il riempimento della radice nasale. Nel caso le imperfezioni fossero troppo accentuate e si volesse intervenire in maniera drastica, non solo in campo estetico ma anche per eventuali regolazioni del setto nasale, questo trattamento non è indicato ma è necessario fare affidamento sull’intervento chirurgico.

In cosa consiste

Si comincia con una leggera anestesia locale costituita da una pomata e dall’applicazione di impacchi di ghiaccio per fare in modo che le microiniezioni siano totalmente indolori. Si prosegue con l’iniezione di un filler riassorbibile (il più comune è l’acido ialuronico) nella zona interessata così da rimodellare l’imperfezione. Il trattamento dura circa 20 minuti e non presenta rischi di allergie o altri effetti collaterali per la natura dei filler utilizzati, sempre sicuri e testati. Si può presentare solo un leggero gonfiore che sparirà in breve tempo.

Le Specifiche

Non essendo un intervento chirurgico sarà necessario un colloquio col medico per capire se il rinofiller sarà sufficiente per l’imperfezione in questione e, se necessario, per discutere quale filler sia più adatto. Tramite lo studio delle foto del paziente è anche possibile mostrare un anteprima del risultato finale al computer. L’intervento è ambulatoriale quindi non necessita di trattamenti pre-operatori particolarmente complessi. L’unica pratica da eseguire riguarda l’anestesia locale che consiste nell’applicazione di una pomata e di impacchi di ghiaccio mezz’ora prima dell’iniezione per rendere l’intero processo totalmente indolore.

A parte un leggero gonfiore dalla rapida sparizione e facilmente controllabile tramite impacchi di ghiaccio e l’uso di antinfiammatori, è davvero raro che si presentino ecchimosi e arrossamenti. Nel caso, il trattamento è lo stesso utilizzato per il gonfiore. Starà al medico quindi consigliare il miglior antinfiammatorio in relazione al paziente e al filler usato. Trattandosi di un trattamento ambulatoriale non necessita di alcun ricovero, si può infatti tornare subito alla vita sociale e lavorativa.

Il risultato finale è visibile già al termine della prima iniezione anche se la visione più ottimale si avrà dopo la rapida sparizione del naturale gonfiore. In base al filler utilizzato il risultato finale rimarrà invariato per 10-16 mesi. Non è quindi permanente, per via della natura riassorbibile dei filler. Si consiglia di ripetere il trattamento almeno una volta all’anno, anche più spesso se il filler usato lo richiede.

Le domande ai Dottori

Quanto durano i risultati del rinofiller?

Di solito la durata può essere compresa tra gli 8 ed i 10 mesi. Non è una durata standard perchè ci sono alcuni fattori che la influenzano, quali il grado di correzione richiesto, l'area trattata e il metabolismo dei pazienti.

Rinofiller. Che vantaggi ci sono rispetto all'intervento chirurgico?

Rispetto all'intervento chirurgico, il trattamento ti permette di non interrompere nessuna delle proprie attività, si hanno risultati immediati, il trattamento è praticamente indolore senza la presenza di incisioni ed ematomi.

Quale prodotto viene utilizzato nel rinofiller?

Il prodotto utilizzato è l'acido ialuronico. JUVEDERM è facile da modellare non crea problemi in caso ci si voglia sottoporre ad una successiva rinoplastica e può essere rimosso in qualsiasi momento grazie a d una sostanza che sciolgie l'acido ialuronico.

È doloroso il trattamento rinofiller?

Il trattamento è poco fastidioso e confortevole grazie all'utilizzo di un anestetico in crema e la licodaina presente nella fiala di acido ialuronico.

Contatta Cliniche Nova Genesis

Compila il form per richiedere una visita completamente
Gratuita presso una delle sedi del dottor Alberto Rossi Todde.

Richiedi una visita
gratuita

1.

(L’accettazione è necessaria per procedere. La mancata accettazione rende ineseguibile qualsivoglia attività.)

2.